Viaggi

Mauritious e Isola dei cervi

‘’La moda passa, lo stile resta’’.

-Coco Chanel-

Questa è la bellissima citazione che mi ha ispirato a scrivere l’articolo di oggi. Sempre più in questi giorni veniamo inondati da foto di fashion blogger, riviste di moda e tutorial dove si parla di outfit che ci propongono le nuove tendenze della stagione. A volte ci troviamo di fronte a capi che nascondono completamente le nostre linee come ad esempio l’over size o a colori che mai e poi mai avremmo sognato di infilare nel nostro armadio ma finiamo per farlo perché persuase dalla tendenza e dalla moda.

Care Bunnies sapete sicuramente che questo non è un blog di fashion. Personalmente penso che non ci sia nulla di sbagliato nel seguire la moda. Ma la mia filosofia prevede che la donna si crei uno stile classico e senza tempo. Questo è simbolo di eleganza e classe. Vi consiglio vivamente di puntare su capi base di colori neutri come il nero, il bianco e il grigio se volete osare un po’ di più con i colori caldi adesso con l’arrivo dell’inverno anche i colori caramello o cammello, potranno donarvi uno stile elegante e sobrio. Dei capi dalle linee classiche possono sempre essere abbinate con accessori sia fini e delicati ma anche più moderni e appariscenti. Le parole chiavi da tenere a mente per questa stagione più fredda saranno quindi: giusta vestibilità e fibre naturali. La giusta vestibilità è fondamentale in quanto scegliendo i capi giusti si possono fare vere e proprie magie, ad esempio slanciare una figura ‘’petite’’ e snellire una figura più ‘’curvy’’. Le fibre naturali oltre ad essere nella maggior parte dei casi più amichevoli verso l’ambiente, garantiscono la durata nel tempo. Quindi in inverno sì al cachemire, ai differenti tipi di lana e altri tipi di filati pregiati e caldi. Attenzione invece a tutti i fast fashion che abbondano malamente di acrilico. Prima di procedere all’acquisto la prima cosa che poche di noi fanno è leggere le percentuali dei materiali e subito dopo provare il capo facendo molta attenzione che esalti la nostra figura femminile non nascondendo tutto.

Adesso sto ultimando i miei preparativi per il viaggio in Russia. L’inverno russo è considerato uno dei più freddi, per me che sono una persona molto freddolosa quindi lo è ancora di più. In questi giorni sto girando per i negozi alla ricerca di maglioncini caldi al giusto prezzo. La verità è che il binomio buona qualità giusto prezzo è difficile da trovare. Gli anni passati ho comprato diversi maglioncini ma ogni volta che arriva l’inverno mi trovo ad avere sempre freddo e sono quasi obbligata a passare le mie giornate a bere tè caldo e vedere film sotto il piumone oppure a vestirmi ‘’a cipolla’’ quando esco di casa. Questo perché molti brand di ‘’fast fashion’’ non puntano sulla qualità e quindi è difficile avere un maglione caldo e di pura lana come avevano le nostre mamme o nonne.

Lo scorso anno sono stata in vacanza a Mauritious e ho scoperto che anche se si tratta di un posto molto conosciuto per il mare e per le sue bellissime spiagge, l’industria tessile rappresenta uno dei pilastri più importanti per l’economia delle Mauritious. Nelle Mauritious la manifattura del cachemire ha un prezzo davvero competitivo. Sono grandi esportatori di capi realizzati in questo caldo e prezioso tessuto. Producono capi di altissima qualità che successivamente troviamo commercializzate in boutique di alta moda in Europa.

A Mauritious è possibile visitare una fabbrica di cashmere nella città Curepipe. Qui vengono prodotti capi di alta qualità e troviamo anche una vasta gamma di colori. I prezzi sul sito sono più alti ma sempre più bassi rispetto ai capi che possiamo trovare nei negozi di alta moda non differiscono invece per la qualità che è paragonabile a quella di boutique di lusso. In questa fabbrica potrete vedere tutto il processo di lavorazione del cashmire dal lavaggio all’assemblaggio dei vari pezzi di una sola maglia, per arrivare infine al vero e proprio punto vendita dove potrete acquistare capi di alta moda a prezzi inferiori.

Nel caso voleste sbirciare vi lascio il link al sito:

https://cashmerepoloclub.com/ (Cashmere che potete trovare a Mauritious).

https://www.maglificiocorreale.eu

https://www.dallepianecashmere.it

Per altri articoli sul mio viaggio a Mauritious.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply